popolare:

Combattere l'inquinamento in Cina, chiave per una maggiore crescita economica

L'inquinamento in Cina influenza la produttività dei lavoratori, quindi la riduzione dell'1% con misure che non implicano una riduzione della produzione industriale consentirebbe un aumento 0,079% annuo nel PIL del paese, secondo uno studio pubblicato oggi dalle università cinesi.

Pechino, 28 nov (EFE) .- L'inquinamento in Cina influisce sulla produttività dei lavoratori, quindi la loro riduzione dell'1%, con misure senza compromettere la produzione industriale consentire un incremento annuo del 0,079% del PIL del paese, secondo uno studio pubblicato oggi da università cinesi.

"Ridurre l'inquinamento fa bene alla salute, ma anche per la produttività ", ha detto il professore di Strategia ed Economia presso la Scuola di perfezionamento del commercio di Cheung Kong (CKGSB), Brian Viard, in un incontro con i giornalisti a Pechino, dove Ha insistito sulla redditività economica della lotta contro l'inquinamento.

Sebbene di solito il problema dell'inquinamento sia di solito affrontato da un punto di vista sanitario, questo Il rapporto, preparato dal CKGSB e dalle università di Xiamen e Polytechnic di Hong Kong, si concentra sugli effetti dell'inquinamento sulla produttività dei dipendenti e sulle sue conseguenze per l'economia.

In Cina, molti lavoratori sono assenti dal lavoro a causa di gravi problemi di salute che, direttamente o indirettamente (malattie familiari), fanno perdere loro il lavoro. scarsa qualità dell'aria, che può causare una riduzione della funzionalità polmonare, battito cardiaco irregolare, problemi respiratori aumentati e angina toracica.

Inoltre, influisce sulla tua capacità cognitivo, perché ha effetti psicologici che alterano le loro prestazioni e aumenta la loro ansia.

Questo, spiega Viard, fa sì che molti impiegati veterani debbano essere sostituiti da altri sono più giovani e inesperti, il che impedisce loro di acquisire un'esperienza completa per posizioni altamente qualificate.

In realtà, l'inchiesta ha rivelato che i lavoratori, specialmente i più qualificati, abbandonano le aree più contaminate a lungo termine per evitare problemi di salute.

Tenendo conto di tutti questi fattori, la riduzione di Le particelle di PM 2.5 (meno di 2,5 micron, la più piccola e dannosa per la salute), avrebbero un impatto positivo sull'economia di tutte le aziende.

Nel tentativo di combattere alti livelli di inquinamento, le autorità cinesi hanno fissato l'obiettivo di ridurre quest'anno da ottobre a marzo 2018 a livello di anno almeno il 20% delle particelle PM 2.5 nella zona formata dalla Pechino-Tianjin-Hebei, le regioni più inquinate del paese.

Per raggiungere questo obiettivo, le aziende sono state riviste al fine di garantire che le norme siano rispettate più rispettoso con l'ambiente, così come la chiusura di alcune fabbriche per ridurre le loro emissioni che, insieme a quella dei veicoli, sono una delle cause principali dell'inquinamento atmosferici.

Consulenti come Capital Economics hanno avvertito che queste misure governative contro l'inquinamento provocheranno un rallentamento dell'1% nella produzione industriale e 0,5% del PIL durante l'inverno.

Pertanto, Viard insiste che la chiusura fabbriche non tra le misure discusse nello studio per ridurre l'inquinamento e incoraggiato le autorità a intraprendere altre azioni che non implicano una riduzione della produzione industriale.

"Ciò potrebbe includere la riduzione di altre fonti di inquinamento come polveri stradali, scarichi automobilistici e produzione di energia ", ha affermato.

Il rapporto afferma che per ogni riduzione dell'1% dell'inquinamento atmosferico ottenere attraverso le misure che il valore aggiunto totale in tutte le imprese 11.800 milioni di yuan l'anno (1.500 milioni di euro) che rappresentano 0,079% del verrebbe aumentata PIL cinese.

Sebbene lo studio si concentri sul settore manifatturiero, gli esperti hanno sottolineato che la diminuzione delle particelle di PM 2,5 migliorerebbe anche la produttività in altri paesi. settori, come i servizi.

"Si può affermare che la produttività nel settore dei servizi migliorerebbe anche in caso di riduzione dell'inquinamento", ha affermato il ricercatore cinese Economia e affari, Anke Schrader.

A questo proposito, ha sottolineato che molti lavoratori, come i corrieri, lavorano all'aperto e senza maschere per molte ore, in modo che i loro l'esposizione al degrado dell'aria è molto alta.

Pertanto, hanno esortato le aziende a investire nella protezione dei loro lavoratori contro l'inquinamento, in quanto non è solo un questione di salute, ma di "grandi benefici economici".

commenti 0

?
Non ci sono commenti per questo articolo ancora!
EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 -0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 -0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%
I cookie ci aiutano i nostri servizi.
il ripristino della password