popolare:

Il Banco de México rivede le basse previsioni di crescita economica per il 2017

La Banca del Messico (Banxico) oggi rivisto al ribasso le sue aspettative di espansione del prodotto interno lordo (PIL) di quest'anno, passando un intervallo compreso tra 2,0 e 2,5% uno dei tra 1,8 e 2,3%, a causa dei terremoti dello scorso settembre.

Messico, 22 novembre (EFE) .- La Banca del Messico (Banxico) ha rivisto al ribasso oggi le sue aspettative di espansione del prodotto interno lordo (PIL) del paese per quest'anno, passando da un intervallo di tra il 2,0 e il 2,5% a uno tra l'1,8 e il 2,3%, a causa dei terremoti dello scorso settembre.

I terremoti, che hanno lasciato un bilancio di 471 morti, "rendono necessario crescita per il 2017, "sebbene le sue conseguenze sull'attività economica" sembrerebbero essere moderate e transitorie ", ha affermato l'istituto di emissione.

Presentando il suo rapporto sul evoluzione economica del paese da luglio a settembre, Banxico ha evidenziato che "la capacità produttiva del Paese non mostra segni di effetti significativi e si prevede che intensificare gli sforzi di ricostruzione.

Pertanto, la banca centrale ha mantenuto le sue previsioni di crescita economica per il 2018 rispetto al rapporto precedente, tra il 2,0 e il 3,0 percento, in tanto che entro il 2019 prevede un tasso di espansione tra il 2,2 e il 3,2 percento.

"Questa previsione considera un contributo alla crescita sempre più evidente delle riforme effetti strutturali, un effetto favorevole del consolidamento della ripresa dell'attività industriale negli Stati Uniti. Il saldo dei rischi per la crescita si è deteriorato ed è al ribasso, principalmente a causa dell'incertezza associata alla rinegoziazione dell'Accordo di libero scambio nordamericano. (NAFTA).

Questa incertezza ha mantenuto gli investimenti a livelli depressi ed è probabilmente una delle cause del rallentamento del consumo ", ha aggiunto.

Sull'inflazione, Banxico ha anticipato che la tendenza al ribasso continuerà fino a tornare verso la fine del prossimo anno all'obiettivo del 3,0 percento.

Il consiglio di amministrazione "seguirà da vicino l'evoluzione di tutte le determinanti dell'inflazione e le sue aspettative a medio e lungo termine ", e si raggiunge la convergenza di questo al suo obiettivo.

Lo scorso agosto, una tabella prima dei terremoti, Banxico ha rivisto le sue previsioni di crescita del PIL per il 2017, per stabilirlo tra il 2% e il 2,5% grazie a un miglioramento delle prestazioni globali e di un mercato interno flessibile.

EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 -0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 -0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%
I cookie ci aiutano i nostri servizi.
il ripristino della password