popolare:

La soia transgenica, la coltivazione della discordia nel sudest messicano

Dal momento che il Messico ha autorizzato l'impianto commerciale di soia transgenica nella penisola dello Yucatan nel 2012, senza consultare gli agricoltori locali che difendono le colture tradizionali, Il legume modificato che la società Monsanto brevettò divenne il seme della discordia.

Messico, 23 nov (EFE) .- Dal momento che il Messico ha autorizzato la coltivazione commerciale di soia transgenica nella penisola dello Yucatan nel 2012, senza consultare gli agricoltori locali che difendono colture tradizionali, il legume modificato brevettato dalla compagnia Monsanto divenne il seme della discordia.

Cinque anni dopo, il contenzioso legale continua. Comunità maya che denunciano il progresso della semina di soia transgenica nonostante il fatto che la Corte Suprema abbia sospeso la coltivazione su scala commerciale in alcuni comuni nel novembre 2015; gli stati del sud-est di Campeche e Yucatan per autorizzare i popoli indigeni a essere consultati su ciò che le attività agricole nei loro territori vogliono.

Le consultazioni sono state affidate alla Commissione nazionale per lo sviluppo delle popolazioni indigene e alla Commissione intersecretaria sulla biosicurezza degli organismi geneticamente modificati, ma il processo ha quasi anno e mezzo.

Il 13 novembre è iniziata una nuova battaglia: le comunità maya di Holpechén (Campeche) e le organizzazioni civili e per i diritti umani hanno riferito alle autorità la presunta semina illegale di più di 23.000 ettari di soia transgenica e assicurarsi che il seme è di proprietà di Monsanto.

Le accuse sono di foto e video di documentazione raccolti e prove di fumigazioni con glifosato, un erbicida che viene utilizzato principalmente per garantire che il legume modificato cresca senza infestanti o insetti che possono influenzarlo.

accuse sono state presentate al Servizio nazionale per la salute, la sicurezza e la qualità degli alimenti (Senasica) del ministero dell'Agricoltura, dell'allevamento, dello sviluppo rurale, della pesca e dell'alimentazione (Sagarpa), nello stato di Campeche.

"È necessario che Senasica indaghi su quale responsabilità abbia la Monsanto, che deve mantenere una rigorosa catena di custodia per sapere in ogni momento dov'è il seme che è stato venduto e chi lo sta coltivando? ", ha spiegato Nafeeli Ramirez, avvocato del Collettivo delle Comunità dei Chenes, a Efe.

La Monsanto dice che non ha venduto il seme di soia in Campeche per conformarsi alla sentenza della Corte e mette in discussione il sostentamento di queste denunce.

"Supponiamo che 25.000 ettari (sic) siano di soia geneticamente modificata pericoloso; che "il fatto che ci sia soia coltivata non può essere un argomento per dire che è geneticamente modificato". Deve esserci molta cura nelle affermazioni fatte al riguardo; I Campeche agricoltori sono l'agricoltura di soia e possono seminare soia convenzionale ", ha spiegato.

Nel 2016, ha riferito Senasica colture transgeniche e marketing di soia brevettati da Monsanto e che era di due tipi diversi, chiamati MON-04032-6 e MON-89788-1, o una combinazione di essi. Organismi geneticamente modificati.

Nelle denunce del 13 novembre i Maya e le organizzazioni chiedono anche a Senasica di indagare sulla presenza della varietà di soia della Monsanto non autorizzato nel paese e che potrebbe raggiungere Campeche attraverso il mercato nero.

In materia Ojeda ha sottolineato: "Esistono meccanismi legali per combattere questi tipi di mercati. un regime di biosicurezza molto forte in Messico che consente all'autorità in questo caso di fare le ricerche necessarie per capire da dove provengono questi prodotti e impedire loro di questi mercati illegali. "

Tuttavia, i denuncianti non la pensano così." In un sistema di biosicurezza, l'autorità messicana deve sapere dove si trova il prodotto geneticamente modificato. Questo non è successo con questo permesso da Monsanto in Holpechén. La biosicurezza nel nostro paese non funziona e serve solo agli scopi di aziende come la Monsanto con ambizioni economiche in questo campo ", ha detto.

Dal 2012, la Commissione nazionale per la conoscenza e l'uso della biodiversità (Conabio) ha segnalato irregolarità nelle fasi sperimentale e pilota del raccolto di soia geneticamente modificato di Monsanto, perché sono state seminate migliaia di ettari di questo prodotto al di fuori dei perimetri consentiti e in aree naturali protette.

Date queste irregolarità, Conabio ha rifiutato di raccomandare l'autorizzazione di questo coltivazione della Monsanto per possibili impatti sulla biodiversità nella penisola dello Yucatan, che comprende gli stati di Campeche, Yucatán e Quintana Roo.

EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 -0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 -0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%
I cookie ci aiutano i nostri servizi.
il ripristino della password