popolare:

La CE chiede alla Spagna ulteriori misure per ridurre la disoccupazione giovanile e di lunga durata

La Commissione europea (CE) chiede alla Spagna più misure per ridurre la disoccupazione giovanile e di lunga durata, che in entrambi i casi sono tra le più grandi dell'Unione europea, ha detto oggi il titolo Occupazione della comunità, Marianne Thyssen.

Bruxelles, 22 nov. (EFE) .- La Commissione europea (CE) invita la Spagna ad adottare ulteriori misure per ridurre la disoccupazione giovanile e di lunga durata, che in entrambi i casi sono tra le più grandi dell'Unione Europea, Ministro della Comunità di Lavoro, Marianne Thyssen ha detto oggi.

Il commissario ha presentato in una conferenza stampa sulla relazione annuale comune sull'occupazione pubblicato oggi dalla Commissione europea, che evidenzia un miglioramento generalizzato dei mercati del lavoro negli Stati membri.

Sebbene la disoccupazione sia diminuita "marcatamente" in quasi tutti i paesi nel 2016, vi sono "grandi disparità "tra di loro, con tassi che variano tra il 4% nella Repubblica ceca e la Germania e il 23,6% in Grecia.

La Spagna ha registrato un calo della disoccupazione al di sopra della media, ha detto Il Commissario, che ha ricordato che il livello è sceso dal 26% nel 2013 al 17,2%, qualcosa che Thyssen ha valutato nella conferenza stampa per presentare la relazione.

Anche la disoccupazione giovanile in Spagna è diminuito, ha riconosciuto il commissario, che ha spiegato che la percentuale è passata dal 55% nel 2013 al 39% nel 2016.

Tuttavia, ha sottolineato che la Spagna "deve fare di più" e, in particolare, ha chiesto misure "per migliorare l'efficacia" della garanzia dell'occupazione giovanile, dei servizi pubblici per l'impiego e della cooperazione di questi con altri servizi sociali per garantire il ritorno di disoccupati nel mercato del lavoro e la caduta di abbandono scolastico.

In questo campo la Spagna è anche a capo dell'Unione, con una percentuale vicina al 20%, rispetto al 10,7 % della media nell'UE.

Il documento evidenzia che l'espansione economica ha raggiunto tutti i paesi dell'UE e si riflette in un costante miglioramento del mercato del lavoro e la situazione sociale, con una diminuzione della popolazione a rischio di povertà, secondo il rapporto.

Crescita economica e il miglioramento generalizzato del mercato del lavoro negli Stati Uniti Nel secondo trimestre del 2017 nell'UE c'erano 235,4 milioni di occupati, il che significa un tasso di retribuzione più elevato nell'UE rispetto al 2017.

l'occupazione del 72,3%.

Secondo la CE, a quel prezzo può raggiungere il livello del 75% dell'occupazione impostato nella strategia Europa 2020.

D'altra parte, al 7,5% (8,9% nell'area dell'euro) a settembre 2017, il livello più basso dal 2008.

Ciò che diminuisce, ma lentamente, è la disoccupazione giovanile, che era in settembre nell'UE (18,7% nella zona euro).

Il rapporto di Bruxelles rivela che, nonostante il miglioramento del mercato del lavoro, la crescita dei salari resta moderata nella maggioranza degli Stati membri, mentre in alcuni paesi il reddito disponibile è a livelli inferiori rispetto a prima della crisi.

Un altro dato è che i lavoratori più anziani rimangono più tempo nel mercato del lavoro.

Insieme alla ripresa economica e del lavoro, la percentuale di persone a rischio di povertà o esclusione sociale ha continuato a diminuire nel 2016 e ha raggiunto il livello del 2008.

Anche la disuguaglianza salariale è leggermente migliorata nell'UE, dopo essere aumentata dopo la crisi.

EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 -0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 -0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%
I cookie ci aiutano i nostri servizi.
il ripristino della password