Il Cile attraversa l'Europa il potere vitivinicolo delle sue tensioni patrimoniali

Il Cile sta mostrando la rilevanza mondiale della sua industria vinicola più tradizionale con la presentazione dei vigneti che producono ceppi del patrimonio in riunioni di lavoro e degustazioni workshop specializzati che si svolgono questa settimana nei Paesi Bassi, in Belgio e in Francia.

Santiago del Cile, 21 novembre (EFE) .- Il Cile sta mostrando la rilevanza mondiale della sua industria vinicola più tradizionale con la presentazione di viti che producono viti Patrimonio in incontri di lavoro e degustazioni specializzate che si svolgono questa settimana in Olanda, Belgio e Francia.

Rappresentanti di undici vigneti nelle Valles del Maule, Itata e Biobío ha incontrato all'inizio di questa settimana ad Amsterdam per mostrare i loro vini e vini spumanti, fatti con ceppi storici come Carignan, País, Cinsault, Semillón e Moscatel, tra altri.

"Siamo molto lieti di vedere l'interesse del mercato olandese nella nostra nuova offerta di vini, sia la degustazione che il giro di affari hanno avuto molto successo", ha affermato. Alejandro Buvinic, direttore di ProChile, ha dichiarato in una nota questa agenzia incaricata di promuovere le esportazioni cilene di prodotti e servizi.

Brodi fatti con ceppi "Sono vini che rinnovano la presenza del Cile nei mercati internazionali", ha detto Buvinic in un evento che ha visto la presenza del noto sommelier Héctor Riquelme.

Le attività promozionali, in cui ogni vigneto ha presentato ufficialmente i propri vini, sono iniziate lo scorso lunedì ad Amsterdam con una degustazione rivolta ai giornalisti. specialisti, blogger, sommelier e rappresentanti del settore.

Successivamente ci sono stati circa 200 incontri di lavoro con importatori e distributori olandesi, che hanno mostrato il loro interesse a conoscere i nuovi prodotti.

"I Paesi Bassi sono un mercato alla ricerca di nuove esperienze e di scommesse sul vino che vogliono conoscere diverse varietà e che Egli valuta la produzione in modo sempre più naturale ", ha detto l'addetto commerciale di ProChile nei Paesi Bassi, Osvaldo Marinao.

La presentazione nella città europea, in particolare per promuovere la capacità di esportazione di micro e piccole imprese di produzione, ha avuto come sfondo quello realizzato lo scorso luglio in Colombia.

"Il nostro paese è il quarto esportatore mondiale di vini, con importi superiori a 1.800 milioni di dollari. identità ", ha spiegato il rappresentante di ProChile.

I vigneti del patrimonio si trovano in vecchie piantagioni nelle regioni di Maule, ?uble e Biobío, nella zona meridionale del Cile; Inchiostri e bianchi, come Cinsault, Carignan, País, Moscatel e Semillón, tra gli altri, che sono decollati molto apprezzati da consumatori ed esperti.

Secondo la Fundación para la Agraria innovazione (FIA), il patrimonio agricolo sono tutti quei prodotti e / o processi che hanno un significato sociale e simbolico e che sono anche parte della storia e dello sviluppo particolare di una comunità associata a un territorio specifico.

Questa definizione include i processi di vinificazione o uva che soddisfano queste caratteristiche, ma più di "uve del patrimonio" le menzogne ????trascendentali nelle tradizioni e il salvataggio della sua storia, che considera diverse generazioni predecessori.

Dopo aver attraversato l'Olanda, la missione continuerà questa settimana il tuo tour in Europa. per il suo lavoro a favore della promozione del vino nel mondo.

Questa è la Voice of Wine, un premio creato dal World Bulk Wine Exhibition per distinguere il lavoro di coloro che si distinguono per difendere i valori di vino e la sua difesa di questo importante settore economico, culturale e sociale.

Il premio riconosce loro azionamento costante ProChile del vino cileno nei mercati e le sue campagne di marketing e pubblicità. striscioni del commercio estero cileno.

Questo premio, che è stato premiato per sette anni, ha avuto diversi vincitori come Wines of Moldova nel 2016, Wines of South Africa nel 2017, il Corporación Vitivinícola Argentina nel 2013 e Organizzazione internazionale della vite e del vino nel 2011, tra gli altri.

EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%