Il Brasile esaminerà la presenza di ractopamina nelle carni esportate in Russia

Il governo brasiliano oggi ha contattato le autorità sanitarie russe per richiedere rapporti che rilevassero la presenza di ractopamina nel maiale esportato in quel paese, da cui si avvierà un'indagine, fonti ufficiali informate.

Brasilia, 21 novembre (EFE) .- Il governo brasiliano ha contattato oggi le autorità sanitarie russe per richiedere rapporti che rilevassero la presenza di ractopamina nel maiale esportato in quel paese, da cui si avvierà un'indagine, fonti ufficiali informate.

Il ministero dell'Agricoltura "ha richiesto l'invio di certificati" dei servizi di ispezione, così come i rapporti di laboratorio "che indicano la presenza dello stimolante della crescita" al fine di rendere "un'indagine interna e, di conseguenza, le correzioni necessario in un caso positivo ", ha detto in una dichiarazione.

La Russia ha temporaneamente vietato l'importazione di carne bovina e suina dal Brasile a partire dal 1 ° dicembre, a causa inosservanza delle norme sanitarie, come riportato alla vigilia dal Servizio federale di controllo veterinario e fitosanitario (Rosseljoznadzor).

Tuttavia, il ministero dell'Agricoltura ha sottolineato che "finora non è stato ricevuto dal governo russo alcuna notifica di sospensione di carne e maiale brasiliane", solo la comunicazione sulla presenza di ractopamina, un farmaco usato come additivo per promuovere la crescita muscolare dell'animale.

In sua difesa, ha dichiarato che il Brasile usa "il sistema di segregazione dei suini per il esportazione di carne in Russia, che renderebbe impossibile rilevare la ractopamina. "

I documenti con le analisi erano già stati consegnati all'ambasciata brasiliana in Russia, a Mosca, e sono stati tradotti in modo che possano essere inviati al gigante sudamericano, che è uno dei più grandi esportatori di carne del mondo.

Rosseljoznadzor ha recentemente annunciato che imporrebbe un ulteriore regime di controllo sui prodotti a base di carne di sei società brasiliane le cui forniture non sono conformi alle norme veterinarie e sanitarie Russo.

Nel 2016, la Russia era il quarto mercato per le esportazioni di carne brasiliana dietro Hong Kong, Cina ed Egitto, secondo i dati dell'Associazione brasiliana di Industrie di esportazione di carne.

Nel mese di marzo diverse compagnie brasiliane di carne sono state oggetto della cosiddetta operazione "Meat Weak" ("Carne Fraca" in portoghese), che ha scoperto una mafia di produttori che hanno corrotto i procuratori della salute a vendere carni in cattive condizioni o adulterate sia nel territorio nazionale che all'estero.

Lo scandalo ha portato a un punteggio di gli importatori, compresi importanti mercati come la Cina, Hong Kong e l'Unione europea (UE), impongono restrizioni temporanee alle carni brasiliane, che sono già state eliminate.

EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%