Gli ospedali dominicani vivono il secondo giorno del sesto sciopero in un mese e mezzo

medici domenicani in scena oggi il secondo giorno di sciopero di 48 ore negli ospedali pubblici del paese, la sesta conduzione dall'inizio di ottobre, con lo scopo di richiedere al governo di rispettare un accordo che prevede un aumento di stipendio.

Santo Domingo, 16 novembre (EFE) .- I medici dominicani oggi hanno condotto il secondo giorno di uno sciopero di 48 ore negli ospedali pubblici del paese, il sesto che effettuano dal primo Ottobre al fine di richiedere al governo di rispettare un accordo che prevede un aumento salariale.

Il domenicano Medical Association (CMD), convocatore degli scioperi, convocato mobilitazioni future la cui data sarà definita la prossima settimana, prima del presunto rifiuto del Ministro della Salute, Altagracia Guzmán Marcelino, di parlare con gli operatori sanitari per raggiungere un accordo.

Il funzionario statale ha manifestato in diverse occasioni che non avrebbe mantenuto alcun dialogo sotto pressione né prima della celebrazione delle elezioni dell'entità sindacale, che erano l'8 novembre, ma finora non c'è stato alcun negoziato, secondo quanto denunciato dal presidente uscente dell'entità, Waldo Ariel Suero.

Il leader sindacale, che Dopo lo sciopero, ha affermato che il funzionario non sta informando adeguatamente il Presidente della Repubblica, Danilo Medina, della situazione che sta affrontando. medici con il Ministero.

Nel novembre del 2016, dopo quasi sette mesi di trattative e di interruzioni del lavoro, un aumento salariale del 25% per i professionisti del settore è stata concordata e accesso a pensioni per 1.800 persone, tra gli altri miglioramenti per gli operatori sanitari.

L'accordo stabiliva che l'aumento di stipendio sarebbe stato effettuato in due parti, una delle 10%, che è stato attuato a partire da gennaio di quest'anno, pari al 15%, previsto per il mese di agosto.

Tuttavia, il CMD dice più di 5.000 medici, la maggior parte dei lavoratori ospedali appartenenti alla Dominicana Social Security Institute (IDSS), lasciati fuori la seconda partita della crescita, che è negato dal Ministero della Salute.

EUR/USD

EURUSD=X

1.1747 0,00 -0,24%
USD/CHF

CHF=X

0.9581 0,00 -0,09%
GBP/USD

GBPUSD=X

1.3067 -0,02 -1,54%
USD/JPY

JPY=X

112.5670 +0,09 +0,08%
USD/CNH

CNH=X

6.8451 +0,01 +0,15%
USD/CAD

CAD=X

1.2912 +0,00 +0,06%
IBEX 35

^IBEX

9590.40 +6,70 +0,07%
IBEX MEDIUM..

INDC.MC

15377.30 -38,40 -0,25%
IBEX SMALL ..

INDS.MC

7490.80 +5,90 +0,08%
IBEX TOP DI..

INDD.MC

3047.90 +1,80 +0,06%
FTSE LATIBE..

INDB.MC

1249.20 +9,20 +0,74%
FTSE LATIBE..

INDL.MC

8444.10 +226,10 +2,75%
Abertis Inf..

ABE.MC

18.36 +0,00 +0,00%
Actividades..

ACS.MC

37.83 +1,03 +2,80%
Acerinox, S..

ACX.MC

12.24 -0,03 -0,24%
AENA, S.A.

AENA.MC

150.45 +4,75 +3,26%
Amadeus IT ..

AMS.MC

78.26 +0,46 +0,59%
Acciona, S...

ANA.MC

75.86 -0,12 -0,16%
Financial S..

XLF

28.74 -0,11 -0,39%
VanEck Vect..

GDX

18.78 -0,15 -0,79%
SPDR S&P 50..

SPY

291.99 -0,22 -0,07%
Vanguard FT..

VWO

41.80 +0,17 +0,41%
Direxion Da..

TZA

8.24 +0,12 +1,48%
Utilities S..

XLU

53.06 +0,22 +0,43%